gold silver
mailing paying
home

Piena di petrolio

pdf

Il prezzo di un barile di petrolio è sceso da 145 a 103 dollari. Si può leggere tutto "la fine dell petrolio bolla", “il crollo del prezzo del petrolio "," prezzo troppo alto," blah blah blah…
 .. Ho esitato tra le spiegazioni di base (picco del petrolio, riduzione della produzione di major, la domanda di petrolio da Cina e India, le scorte strategiche di petrolio, Popolazione mondiale e il petrolio…) e un grafico dei prezzi del petrolio. Ho optato per la sobrietà e condensato un grafico dei prezzi del petrolio (ripeto spiegazioni teoriche nella mia prossima mailing sui grandi compagnie petrolifere). Vediamo qui la natura e la portata degli attuali calo dei prezzi del petrolio.

I. Ricordare !
Nel 2001, eravamo un piccolo gruppo da rialzista sul petrolio. Più spesso noi non sono a conoscenza. Il fatto stesso di aver affrontato il tema del petrolio potrebbe farci spendere almeno per incompetenti e soprattutto per il "villaggio idiota", con un premio, a volte a pochi insulti. Critici di ieri, oggi, senza ridere, annunciando la fine della bolla di petrolio, la fine della tirannia del petrolio, del naufragio dipetrolio senza neanche cercare di capire cosa è successo in realtà negli ultimi anni con il prezzo del petrolio.
 Le loro parole mi riempiono con entusiasmo, sono ancora lì, dopo aver sostenuto la tecnologia nel 2000, ha partecipato alla festa di prestiti bancari e il crollo del dollaro, lo stesso si parla di affondamento del petrolio, mentre nonostante il calo nella sua la scorsa settimana il prezzo di un barile di petrolio è aumentato di dieci volte dal 1999!
I loro argomenti generalmente viene eseguito nei pressi di una sola idea "di petrolio resta molto," senza alcun argomento (che è lo stato di grazia intellettuale). Esse dovrebbero indicare le migliaia di geologi, tecnici epetrolio tycoon oro nero investire miliardi di dollari in petrolio onshore e offshore o che stanno cercando. Essi hanno negli ultimi anni sempre più difficoltà a rinnovare riserve di petrolio della loro società. Paradossalmente, i pessimisti su questo tema sono piuttosto geologi e ottimista sono spesso gli economisti che non conoscono la differenza tra un Derrick e una fiera carosello… 
   

II.Le tre ondate di aumento del prezzo del petrolio.
Ci sono state tre ondate a partire dal 1999 l'aumento dei prezzi del petrolio:
L'ondata n. 1 ha avuto un picco a 37,22 dollari al barile, ha corretto il 70% della sua onda d'aumento.
 L'onda n. 2 ha avuto un picco a 77,05 dollari al barile, ha corretto il 43% della sua onda d'aumento.
 L'ondata n. 3 ha avuto un vertice a 145,16 dollari al barile e se si è proceduto alla rettifica delle onde come il n. 2 è in grado di rimbalzo nella zona di 100 dollari (sostegno psicologico), con una ondata di correzione del 43% o nella zona $ 80 (sostegno per l'ex vertice), con una correzione al fine di l'ondata n. 1 del 70%.
E 'interessante perché i 100 dollari e 80 dollari sono giustamente sostiene importante per il prezzo di un barile di petrolio.
 Io propongo due opzioni per i bassi prezzi del petrolio a 100 dollari e 80 dollari per un ordine di grandezza di quello che è un normale correzione basata su due precedenti ondate tendenza verso il basso senza essere interrogato. Che cosa è molto più difficile è stabilire la durata di questo declino, un paio di giorni, settimane o mesi? Non vi può essere una ondata di correzione rapida o molto a lungo tipo a, b, c. Il fattore tempo non è facile da determinare, le precedenti ondate di correzione sono stati 15 e 5 mesi, abbiamo oggi in secondo mese di declino in onda n. 3.
Avete notato che ogni nuovo alto prezzo di un barile di petrolio è più o meno il doppio di cui sopra?

 

 

           La questione più importante oggi è: Come dobbiamo interpretare il calo del prezzo del barile di petrolio nelle ultime settimane? Come la fine di un ciclo rialzista sul petrolio o come un ondata di correzione in un super-ciclo rialzista?
 I mantenere la mia posizione negli ultimi anni, ci troviamo in una super-ciclo di petrolio motore con i grandi cambiamenti strutturali nella produzione mondiale di petrolio, di Derrick alla pompa di benzina, l'attuale declino è un ondata di naturale e temporaneo calo in una sorta di super-ciclo rialzista dei prezzi del petrolio a lungo termine.
 
Dobbiamo cercare con pazienza il momento giusto di fare rifornimento di benzina e non mette in dubbio la tendenza di base non è in discussione.

Dott.Thomas Chaize

Contatatto

Mailing gratuita
(alcuni articoli sono disponibili soltanto con mailing).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo