gold silver
mailing paying
home

Petrolio 20 dollari o 60 dollari?

pdf

Ci sono molti scenari possibili per il prezzo del petrolio. Il petrolio è la fonte d'energia più importante nel mondo, la inferiore delle sue variazioni di prezzo è seguita con molta attenzione.

I. aumento controllato.
È lo scenario più condiviso. Il corso del petrolio torna così nel fondo del suo canale rialzista nella zona del 20$. In seguito, riparte verso l'alto del suo canale nella zona del 40$. Se si osservano le onde precedenti, il ciclo basso del canale e la cima del canale possono prendere tra i 2 ed i 4 anni. I nuovi vertici sono così 10 al 15% (+) più sù e le nuove cavità sono 10 al 15% più sù (+). Questo corrisponde nei fatti ad un ristagno dei prezzi del petrolio con l'aumento della massa monetaria del dollaro us. Ma ecco, cosa che era ieri possibile lo essere-ti egli ancora domani?

hraphique du prix du pétroleII. Aumento incontrollato.
Il corso del petrolio è nella cima del suo canale rialzista che esiste dal 1986. Può uscire con la cima di questo canale, cosa che formerebbe una testa si mette sulle spalle invertita che si prefigge una zona di 60$. È lo scenario che prendo in considerazione, anche se l'uscita del canale rialzista può essere lunga.

III. O vai ti si?
- Verso un aumento del prezzo del petrolio a lungo termine, è per me una certezza. ma quando ed a o, è difficile da dire. Forze enormi sono esercitate perché il prezzo del petrolio resti in una forcella di prezzo accettabile, egli ne è così da molti decenni. Un giorno o l'altro, le leggi del mercato riprenderanno la cima. Ciò può arrivare tra 1 giorno, 1 mese, 1 anno o 10 anni. Una cosa di cui sono sicuro, è che le società petrolifere che hanno riserve sono una buona sistemazione a lungo termine. Dico bene le società petrolifere che hanno riserve e non hanno pompe a benzina o raffinerie.

- Si trova con il petrolio un po'la stessa problematica per l'oro o il denaro. Mi spiego: molto spesso si dice che l'oro monta a causa di problemi congiunturali, a causa di crisi geopolitiche o economiche. È a volte vero a breve scadenza, ma a lungo termine l'oro ed il denaro montano per ragioni strutturali (ribasso dell'esplorazione, deficit offerta/domanda, esaurimento dei grandi giacimenti…). Per il petrolio, è la stessa cosa, certamente delle crisi geopolitiche peggiorano a volte la situazione, ma a lungo termine sono ragioni strutturali che fanno montare i corsi del petrolio. È soprattutto, l'aumento della domanda ed un ristagno dell'offerta che fanno montare le corti a lungo termine.

- Abbassa petrolio, al di sotto di 20$ (uscita dal fondo del canale rialzista), non mi sembra ormai o poco credibile. L'aumento attuale del corso del petrolio non è così importante, poiché è dovuta in parte ad un ribasso del prezzo del $us. È dunque possibile che il corso del petrolio resti nel suo canale rialzista e modifichi il fondo di quest'ultimo, ma ciò mi sembra impossibile che ne è uscito con il fondo. Il mio scenario favorito è un aumento fino a 60$.

Il petrolio è in una tendenza gherlino a lungo termine e diventa dunque un investimento eccellente per il lungo termine. Per le persone più prudente, è una relazione eccellente guadagni/rischi per il lungo termine. La sola difficoltà è di trovare una bella società petrolifera con riserve. Buona possibilità!! Quest'aumento del petrolio dovrebbe rendere tutte le diverse energie più attraenti. Penso al gas, carbone, uranio o le energie rinnovabili come il mulino a vento, il solare o la geotermia. Le società di questi vari settori sono molto interessanti a lungo termine.

Dott. Thomas Chaize

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

raw material
other
mailing free
dani2989 logo